Elezioni Comites – A Zurigo rimosso corrispondente consolare per gravi irregolarità

“Il corrispondente consolare Aurelio Chiapparini, che, violando la normativa, aveva inviato molte lettere di propaganda elettorale a favore di tre candidati della lista civica di centro sinistra il Ponte, firmandosi in calce e specificando la sua funzione, è stato immediatamente rimosso dal console per decreto dalle sue funzioni”. A darne comunicazione è la Lista Centro Destra Unito in Svizzera in corsa alle elezioni per il nuovo Comites di Zurigo..
Il console generale Gabriele Altana il 17 novembre scorso ha firmato il decreto di revoca della nomina di Aurelio Chiapparini come corrispondente consolare per il cantone di Zurigo dopo aver “accertato che il signor Chiapparini ha posto in essere attività di propaganda elettorale in favore di soggetti candidati in una delle liste presentate”. Una condotta, si legge ancora nel decreto, che “non rientra tra i compiti sussidiari di assistenza ai connazionali residenti ed è contraria al principio di imparzialità ritenuto imprescindibile per lo svolgimento delle funzioni di corrispondente consolare”.
Gli effetti determinati dall’invio di queste lettere, secondo i candidati della Lista Centro Destra Unito in Svizzera, hanno leso tutti i candidati e le altre liste, inficiando il regolare svolgimento delle elezioni Comites. Sono previste ulteriori analisi e decisioni che ristabiliscano una posizione di equità per tutte le liste e tutti i candidati”

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.