Cultura

Documentario sull’emigrazione italiana a Monaco di Baviera

Di padre in figlio: a più di 50 anni dal documentario di Mario Deghenghi il figlio Gottfried sta lavorando ad una nuova pellicola sull’emigrazione italiana a Monaco di Baviera dal 1960 al 1965.

“Nel lontano anno 1961 – ricorda il documentarista – fino a circa il 1964 tanti connazionali italiani (più di 500.000 ) sono arrivati in Germania e anche a Monaco di Baviera per trovare un lavoro”.

A raccogliere le loro storie, nel 1961, fu Mario Deghenghi che in un breve filmato in bianco e nero raccontò l’arrivo degli italiani a Monaco.
Oggi, dopo più di 50 anni, Gottfried Deghenghi riprende il progetto del padre per ampliarlo con le testimonianze di chi, arrivato dal 60 al 65, ha deciso di rimanere in Germania.

Per completare il suo lavoro Deghenghi ricerca connazionali in grado di fornire informazioni oppure raccontare in prima persona la propria esperienza migratoria.
Il nuovo documentario sarà dunque incentrato sulla “avventura italiana in Germania dal 1960 ai giorni nostri”.

Il regista è contattabile via mail (deghenghi@gmail.com) o telefonando al numero 0039 335 67 69 644. 

(aise) 

Rispondi