Archivio

Novità per i pensionati italiani in Argentina

Buone notizie per i pensionati italiani in Argentina. Il Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires segnala infatti una recente decisione del Banco Itaù, in base alla quale “a partire dal mese di settembre anche le pensioni INPS pagate in Argentina attraverso Banco Patagonia potranno essere accreditate in euro presso conti corrente in valuta”. Basterà che gli interessati presentino presso la propria filiale un formulario di “cambio de modalidad de pago”.

“Sia l’erogazione in euro sia quella in pesos verrà effettuata su conto corrente”, sottolinea dal Consolato. “I pensionati che non dispongano di un conto corrente potranno aprirne uno senza costi addizionali”.

“Anche per le pensioni pagate attraverso Banco Patagonia, in base alla normativa locale, sarà richiesta la verifica di esistenza in vita trimestrale”, precisa il Consolato, aggiungendo che ciò “riguarda tutti i percettori di pensione nel Paese”.

Ma non è finita qui. “A seguito di alcune difficoltà segnalate da connazionali percettori di pensioni INPS nel contattare Banco Itaù per risolvere problematiche relative all’erogazione delle pensioni, la Banca ha istituito un numero di telefono dedicato per le questioni relative alle pensioni INPS”.
Il numero è lo 0810-345-4262 e sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 20.

(aise) 

Categorie:Archivio

Rispondi