Eventi

Conferenza stampa a Berna contro l’iniziativa di “Attuazione”

Il 28 febbraio 2016 il popolo svizzero sarà chiamato a votare su un’iniziativa popolare per la quale il partito UDC ha raccolto le firme necessarie. In concreto si tratta dell’iniziativa “attuazione”, ovvero l’espulsione automatica dei cittadini stranieri rei di aver commesso dei reati, da quelli veniali o amministrativi a quelli gravi per i quali il diritto svizzero prevede già delle ferree sanzioni.

La questione di fondo è di carattere giuridico (qui i nostri due presidenti avvocati potranno esseri d’aiuto), Con questa iniziativa l’UDC chiede di ancorare direttamente nella costituzione le infrazioni e i reati dando al giudice la facoltà di decidere direttamente alienando il diritto di ulteriori livelli di processo. Così facendo questo testo viene meno ai principi su cui si basano gli società politiche moderne, ispirati all’Esprit des Lois, l’opera filosofica scritta proprio a Ginevra da Montesquieu nel 1748.

Ciò aprirebbe anche un delicato processo di inasprimento delle leggi sui diritti dei cittadini stranieri, che vivono in questo paese.

Un comitato nazionale costituito dai partiti di governo (salvo l’UDC) e dalle organizzazioni non governative, di pubblica utilità e degli stranieri si sta organizzando e chiede un impegno anche ai Comites per informare e organizzare assemblee informative. In lingua italiana sono stati stampati 20’000 flyers che possono essere spediti equamente a chi ne facesse richiesta.

Il 15 gennaio è stata convocata una conferenza stampa nel Palazzo Federale a Berna alla quale prenderanno parte anche partiti, movimenti, associazioni italiane impegnate assieme al Comitato nazionale che si batte contro questa iniziativa popolare . Per ulteriori informazioni potete chiamare lo scrivente.

Chi desiderasse partecipare alla conferenza Stampa a BERNA dovrà riempire e spedire la richiesta per l’accredito via email a: (presse@spschweiz.ch)

Per questa iniziativa siamo impegnati tutti ed occorre uno sforzo collettivo della comunità italiana.

Insieme possiamo farcela a bloccare questo disegno dell’UDC.

Contiamo sulla vostra sensibilità e partecipazione.

di Michele Schiavone

A5 Durchsetzung Italienisch_0001A5 Durchsetzung Italienisch_0002

Rispondi