Italiani nel mondo

La Marca (PD) – Al 25° anniversario dello Juventus Club di Boston

L’On. Francesca La Marca ha partecipato sabato 16 novembre al 25° anniversario dello Juventus Club di Boston, che si è celebrato presso il Watertown Sons of Italy. Accolta dal Presidente del Club Ross Zagami, dal Cav. Domenico Susi e da Alberto Mustone, rispettivamente Vicepresidente e Tesoriere del Comites di Boston, la parlamentare, nel suo intervento, dopo avere ringraziato per il gentile e gradito invito, ha ricordato che lo stesso anno della sua elezione ha avuto il primo incontro con la comunità di Boston proprio in occasione dell’annuale evento organizzato dallo Juventus Club, sempre disponibile, per merito dei suoi dirigenti, all’accoglienza e al dialogo.
La celebrazione dell’anniversario – ha sottolineato la parlamentare – riveste un significato che va ben oltre la passione e il tifo per una squadra. La Juventus, infatti, è la squadra italiana che ha il maggior numero di tifosi e la sua storia, in Italia e all’estero, è diventata sinonimo di italianità. La passione sportiva, come dimostrano le grandi manifestazioni che si sono avute anche all’estero ogni qualvolta l’Italia ha vinto qualche importante competizione mondiale, è sicuramente un elemento della nostra identità, come l’evocazione della “pizza” e dell’”espresso”.
“Nel mio ruolo di deputata al Parlamento italiano – ha sottolineato La Marca – combatto ogni giorno per rappresentare con un senso di dignità gli italiani del Nord America e per sollecitare attenzione verso le questioni per loro più pressanti”.
La parlamentare ha poi concluso il suo saluto con queste parole: “La passione e il senso di comunità che vedo e sento qui, anche questa sera, mi fanno essere orgogliosa di essere la figlia di immigrati italiani e mi danno la giusta motivazione per continuare a lottare per tutti noi. Il mio auspicio, in questa speciale occasione, è che il vostro impegno per unire la comunità italiana attraverso l’attività del club si sviluppi anche in futuro, soprattutto a beneficio dei più giovani”.

Categorie:Italiani nel mondo