Eventi

Inaugurazione della sede per la Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia

Verrà inaugurata l’8 luglio, alle 19.00 la sede ristrutturata della Comunità degli Italiani “Armando Capolicchio” di Gallesano. A darne notizia è l’Unione Italiana, spiegando che il progetto di ristrutturazione, finanziato dallo Stato italiano con i fondi destinati annualmente alla Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia, in attuazione delle Convenzioni stipulate tra l’Unione Italiana e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, prevedeva la ristrutturazione completa della sede per un valore complessivo di euro 180.872,85.

Alla cerimonia, oltre ai vertici dell’Unione Italiana e dell’Università Popolare di Trieste, prenderanno parte anche i rappresentanti diplomatico-consolari della Repubblica Italiana, i rappresentanti della Città di Dignano, della Regione Istriana e altre autorità regionali e locali.
“La Comunità degli Italiani di Gallesano porta avanti un importante ruolo nel mantenimento delle tradizioni, degli usi e dei costumi di Gallesano, nonché del suo inconfondibile idioma l’istrioto di Gallesano”, spigea l’UI. “Il sodalizio rappresenta l’anima di questa località promuovendo e organizzando costantemente manifestazioni, spettacoli, ricorrenze e serate sociali. All’interno della CI operano varie sezioni: il gruppo folcloristico degli adulti e dei bambini, il coro misto, la filodrammatica, il gruppo letterario, il gruppo artistico, i minicantanti, il gruppo ritmico e il laboratorio creativo. La Comunità pubblica periodicamente il giornalino “El Portego”, con tematiche di cultura locale”. (aise) 

Rispondi