Eventi

Marco Calliari sarà il volto ufficiale della “Settimana Italiana” in Canada

Cosa c’è di meglio di un quebecchese di origine italiana per rendere omaggio ad un festival italiano in Québec?

Per il secondo anno consecutivo, la Settimana Italiana di Montreal è orgogliosa di avere un portavoce e non certo un nome qualsiasi! Dopo il suo debutto da solista in occasione della Settimana Italiana nel 2003, Marco Calliari sarà il volto ufficiale dell’edizione 2016.

“Mi fa molto piacere essere, per la seconda volta, il portavoce della Settimana Italiana”, dichiara Calliari. “Mi sento molto vicino a questo festival che ben ci rappresenta e che ogni anno ispira altre comunità ad unirsi a noi per una grande festa culturale”.

Con Marco Calliari come portavoce, la Settimana Italiana di Montréal intende sottolineare il carattere popolare della manifestazione.
“Per andare ancora più lontano e meglio rappresentare la filosofia del nostro festival, era necessario dotarsi di un portavoce”, spiega Josie Verrillo, direttrice generale della manifestazione. “Marco ha avuto successo nel creare un ponte tra le sue origini italiane ed il pubblico quebecchese. È su questo che intendiamo mettere l’accento nei prossimi anni”.

Dopo aver fatto parte per oltre 15 anni del gruppo heavy metal “Anonymus”, Marco Calliari ha iniziato la sua carriera solista nel 2003. Oggi è autore delle sue canzoni, spaziando dai classici italiani alla musica del mondo, alla canzone quebecchese. Con all’attivo quattro album, sempre fiero delle sue radici, i suoi brani sono tutti cantati in italiano.

Presentata da Mastro & San Daniele, la Settimana Italiana di Montreal è un festival che si svolge ogni anno in vari punti della città e che celebra la bellezza e la diversità della cultura italiana offrendo agli oltre 400 000 festivalieri una varietà di spettacoli e di attività che celebrano l’arte, la musica, la gastronomia e il folklore.

(aise) 

Rispondi