Italiani nel mondo

Garavini (Pd) – Identità si difende promuovendo cultura, come fatto dal Governo Pd. Non con populismi

“Il senso di identità e di appartenenza rappresentano principi fondamentali per chi vive fuori dai confini nazionali. In questi anni di Governo, noi del Partito Democratico abbiamo sostenuto questi valori con azioni concrete. Ad esempio rinnovando i finanziamenti per le minoranze italiane fiumane, giuliano e dalmate con la Legge 73. Garantendo così fondi per lingua e cultura e per il sostegno delle Comunità Italiane in Slovenia e Croazia. In questo modo il PD dimostra che l’identità culturale si difende con iniziative positive. Non con i populismi o con i nazionalismi antieuropeisti”.

 

Lo ha dichiarato Laura Garavini, capolista PD al SENATO nella circoscrizione Estero – Europa, intervenendo mercoledì a Pirano in occasione della Assemblea annuale della Comunità Italiana. Alla presenza di Manuela Rojez, presidente della Comunità Italiana Giuseppe Tartini di Pirano, di Fabrizio Somma, Direttore generale della Università popolare di Trieste, di Maurizio Tremul, Presidente della Giunta esecutiva della Unione Italiana, di Nadia Zigante, Presidente della Can di Pirano, di Fulvia Zudic, responsabile del settore Cultura della Comunità, e di Cristian Cnez, del Centro Studi Storici di Pirano, Laura Garavini ha concluso:

 

“Non posso che esprimere un profondo apprezzamento per le attività di natura culturale messe in campo dalla Comunità Italiana di Pirano. Esempio virtuoso di come si possano utilizzare in maniera proficua le risorse stanziate dal nostro Governo”.

Categorie:Italiani nel mondo

Rispondi