Italiani nel mondo

Il primo italiano presidente del CCRE

Il Presidente dell’Emilia Romagna a capo della più grande Associazione europea di Enti territoriali.

“In un periodo in cui l’Unione Europea è attaccata perché troppo lontana dalla gente, è un fatto molto positivo che a rappresentare gli enti territoriali europei, cioè le realtà politiche locali più vicine alla gente, ci sia una persona valida come Stefano Bonaccini.

E’ la prima volta, fra l’altro, che un italiano sale alla guida del CCRE, cioè la più grande Associazione europea di Enti territoriali. A Bonaccini i miei più sentiti complimenti e la più ampia disponibilità a una proficua collaborazione in futuro”. Lo dichiara Laura Garavini, componente della Presidenza del PD alla Camera, commentando l’elezione di Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna e Presidente dell’AICCRE (Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa), a Presidente del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (CCRE).

On. Laura Garavini

Rispondi