Italiani nel mondo

In varie città d’Europa gli italiani firmano per il sì al referendum costituzionale

Commento dell’On. Laura Garavini, della Presidenza del PD alla Camera, sulla raccolta delle firme per il SI’ al referendum costituzionale di ottobre, promossa in diverse città europee.

“E’ significativo vedere che anche gli italiani all’estero si danno da fare per promuovere il SI’ al referendum sulla riforma costituzionale – quella riforma che aspettiamo da trent’anni. In diverse città europee, fra le quali Berlino, Monaco di Baviera, Stoccolma, Wolfsburg è già possibile firmarepresso le nostre sedi diplomatiche grazie alla raccolta firme promossa dai Comitati per il SI. Per firmare non bisogna essere per forza iscritti all’AIRE, quindi possono farlo anche gli italiani temporaneamente all’estero, come gli Erasmus. Basta portare con sé un documento di identitàvalido, così da potere procedere all’autenticazione della firma da parte delle autorità diplomatiche.”.

Qui di seguito gli avvisi con le informazioni predisposte dalle nostre sedi diplomatiche, con i rispettivi orari per l’autenticazione delle firme:

http://www.consmonacodibaviera.esteri.it/Consolato_MonacodiBaviera/it/i_servizi/per_i_cittadini/servizi_elettorali/referendum/referendum.html

http://www.ambberlino.esteri.it/ambasciata_berlino/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2016/05/referendum-2016-campagna-per-la.html

http://www.conswolfsburg.esteri.it/NR/rdonlyres/BF2CE552-1F34-4D87-8316-D2B1F50FCDC0/81813/raccoltafirme3.pdf

Categorie:Italiani nel mondo