Italiani nel mondo

Gli studenti dell’Insubria in America

Il Dipartimento di Diritto Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria di Como organizza un viaggio istituzionale e di studio negli Stati Uniti d’America, dal 19 al 31 maggio, che toccherà Boston, New York, Philadelphia e Washington.

Il viaggio, oltre all’arricchimento culturale e umano dei partecipanti, ha carattere istituzionale ed è finalizzato a promuovere l’internazionalizzazione dell’Ateneo a realizzare contatti, accordi e opportunità di scambio con istituzioni delle città americane che verranno visitate. In particolare, sono previsti incontri presso università come Harvard, sedi diplomatiche come l’Ambasciata italiana, sedi giudiziarie come la Corte Suprema e autorità politiche come il sindaco di New York. Il viaggio sarà seguito in diretta dalla testata VareseNews con aggiornamenti progressivi sulle varie tappe.

Vogliamo ripetere la splendida avventura del viaggio in Giappone 2015 – ha commentato il prof. Giorgio Maria Zamperetti –nel quale abbiamo portato il nome dell’Università dell’Insubria in alte sedi istituzionali, come avvenuto negli incontri con i sindaci di Kyoto e Hiroshima; vogliamo soprattutto realizzare opportunità di contatti e di scambio per i nostri studenti, che sono tornati entusiasti da quella esperienza”.

Possono presentare la propria candidatura tutti gli studenti del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture ma potrà essere considerata anche la candidatura di studenti degli altri Dipartimenti dell’Insubria. I partecipanti saranno 31, selezionati tramite un colloquio. La quota a carico di ogni studente è fissata in euro 1.930.

Le iscrizioni scadono il 22 gennaio e le domande di partecipazione devono essere inviate a Giorgio Maria Zamperetti.

Il bando integrale è pubblicato nel sito del Dipartimento di diritto Economia e Culture a questo link

Per informazioni:

Giorgio Maria Zamperetti

giorgio.zamperetti@uninsubria.it

 

Riferimento stampa

Categorie:Italiani nel mondo

Rispondi