Data odierna 26-04-2017

  In mattinata WhatsApp ha annunciato un nuovo record: l’1 aprile sono stati gestiti dai server del più celebre servizio di instant messaging 64 miliardi di messaggi in sole ventiquattro ore....

Record di messaggi giornalieri per WhatsApp e nel pomeriggio va down

 

In mattinata WhatsApp ha annunciato un nuovo record: l’1 aprile sono stati gestiti dai server del più celebre servizio di instant messaging 64 miliardi di messaggi in sole ventiquattro ore. La società ha divulgato l’importante traguardo su Twitter, precedendo di poche ore un breve black-out dei server che ha reso non disponibile il servizio per alcune decine di minuti per parecchi utenti in tutto il mondo.

Il precedente record risale alla scorsa Vigilia di Capodanno: in quella data gli utenti di WhatsApp hanno inviato e ricevuto un totale di 54 miliardi di messaggi, cifra tre volte superiore a quanto fatto registrare l’anno precedente. Il nuovo record conta 20 miliardi di messaggi inviati e 44 miliardi ricevuti, per un totale di 64 miliardi gestiti dai server del celebre servizio di messaggistica istantanea. I messaggi ricevuti risultano in numero superiore perché la società conta i messaggi inviati in gruppo come ricevuti singolarmente da ogni utente.

L’annuncio si è tuttavia impreziosito di una casualità particolarmente curiosa. Solamente dopo poche ore, infatti, WhatsApp è andato down per molti utenti in tutto il mondo, causando un disservizio durato alcune decine di minuti, e diffuso su vasta scala. La società non ha ancora ufficializzato l’evento, ma utenti di molti paesi del mondo hanno pubblicato le proprie lamentele sui canali ufficiali. Al momento in cui scriviamo, tuttavia, la situazione sembra essersi ristabilita.

WhatsApp ha già annunciato i piani futuri per il servizio, ormai detenuto da Facebook: il client di messaggistica instantanea si espanderà ulteriormente con nuove funzionalità, fra cui la possibilità di effettuare chiamate VoIP all’interno dell’app. Le novità dovrebbero arrivare entro la fine della prossima estate.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento