Data odierna 12-12-2017

Abbiamo visto recentemente in TV Gianfranco Rotondi, uno dei Famigli di Berlusconi, quello che ha rifondato la Democrazia Cristiana ( con una faccia da democristiano.. ) dichiarare che l’eventuale prossimo...

A chi dà fastidio la legge Severino?

Abbiamo visto recentemente in TV Gianfranco Rotondi, uno dei Famigli di Berlusconi, quello che ha rifondato la Democrazia Cristiana ( con una faccia da democristiano.. ) dichiarare che l’eventuale prossimo governo Berlusconi, come uno dei primi provvedimenti abolira’ la legge Severino in modo che Berlusconi sia riabilitato e possa candidarsi ..!

La cosa naturalmente non ci stupisce data l’amoralità dei “famigli” di Berlusconi, caso mai ci stupisce che gli elettori possano non capire cosa sia implicito in quel proposito e che continuino a dare il loro voto per riavere in campo un simile personaggio..

Per i pochi che non lo sanno ancora, la legge Severino e’ quella legge che stabilisce la incandidabilità per tutti coloro che hanno subito condanne penali in via definitiva e cioè dopo i tre gradi di giudizio.

Berlusconi ha subito le conseguenze della legge Severino perché i tribunali lo hanno condannato più e più volte ed in modo definitivo per reati PENALI..!!

A noi un  tale principio appare semplicemente una legittima precauzione di buon senso e di profilassi morale per impedire che a governare ed a fare le leggi ci siano individui colpevoli di corruzione, di furto ed altro che le leggi le hanno disattese e violate…!!!

Dunque, in ultima analisi la legge Severino da fastidio soprattutto a coloro che ne subiscono gli effetti e cioè ai delinquenti conclamati ed ai loro “famigli” che senza i loro padrini al potere mancano degli appoggi per farsi gli sporchi affaracci loro..

D’altronde il fatto stesso che al di la’ delle legge Severino, ci siano purtroppo ancora tanti elettori che votano per Berlusconi o per le liste da lui promosse come e’ avvenuto recentemente in Sicilia dove la mafia controlla una parte notevole dell’elettorato, e’ di per se stesso un fatto scandaloso, immorale , cinico e incivile..!!

Tutto quanto questo ci da’ la misura di quale sia in Italia, la natura reale della democrazia,  apparentemente frutto della volonà’ popolare, ma concretamente,  espressione di gruppi oligarchici di potere politico, economico e mafioso..!!

In qualsiasi Paese civile un individuo come il neo democristiano Rotondi sarebbe sommerso dalle risate, dagli insulti e dagli sputi in faccia.

In Italia e’ un capo partito che siedeà’ in Parlamento a governare il Paese ed a fare le leggi..!

Ma che bello….

Alessandro Mezzano

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento