Data odierna 18-10-2018

Salvatore Schinello,  Coordinatore MAIE  Lituania, è stato ricevuto la scorsa settimana a Roma, negli uffici del MAIE, per un incontro informale dalla segretaria del MAIE, Antonella Rega, e da Guido...

Un saluto dagli italiani residenti in Lituania

Salvatore Schinello,  Coordinatore MAIE  Lituania, è stato ricevuto la scorsa settimana a Roma, negli uffici del MAIE, per un incontro informale dalla segretaria del MAIE, Antonella Rega, e da Guido Rosei, responsabile dei progetti internazionali e comunicazione.
Schinello ha portato il saluto degli italiani residenti in Lituania all’on. Ricardo Merlo e ha presentato la sua attività in questo paese da quando è stato nominato coordinatore.

Di origini calabresi,  Salvatore Schinello vive e lavora nella capitale Vilnius: insegna lingua e cultura italiana presso l’Istituto Italiano di Cultura e l’Accademia d’Arte, e lingua inglese e scienze economiche e sociali presso il Liceo internazionale francese di Vilnius. Ha raccontato di aver già instaurato un ottimo rapporto con l’Ambasciatore Stefano Taliani de Marchio e che crede si possa fare molto di più per la comunità italiana che risiede in questo Paese. “L’Ambasciatore Taliani – ha detto il giovane coordinatore del MAIE-  mi ha assicurato la massima collaborazione per l’organizzazione di eventi dedicati alla comunità italiana. Sto già lavorando all’idea di un convegno MAIE sull’importanza del contributo italiano all’architettura e all’arte in questo Paese, che ebbe i suoi fasti grazie alla volontà di una regina di origini italia ne: Bona Sforza. La presenza del MAIE è fondamentale per noi italiani residenti all’estero. Vivere fuori dall’Italia è possibile, e spesso necessario. Ma vivere senza l’Italia all’estero è difficilissimo. Il MAIE ci fa sentire l’Italia più vicina.” Dal presidente Merlo è giunto un forte incoraggiamento a Schinello: “Sono contento di sapere che il MAIE è presente ed è ben rappresentato anche in Lituania. “

MOVIMENTO ASSOCIATIVO ITALIANI ESTERO

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento