Data odierna 21-10-2017

“A quasi settant’anni di distanza da una delle stragi più drammatiche della seconda guerra mondiale come quella di Sant’Anna di Stazzema, l’associazione AnStifter di Stoccarda ha conferito il...

Premio della Pace a Stoccarda, Garavini: Valore altamente simbolico

“A quasi settant’anni di distanza da una delle stragi più drammatiche della seconda guerra mondiale come quella di Sant’Anna di Stazzema, l’associazione AnStifter di Stoccarda ha conferito il Premio della Pace a due dei sopravvissuti, Enrico Pieri e Enio Mancini. È una scelta particolarmente felice e dal valore altamente simbolico, dal momento che proprio la Procura di Stoccarda, circa un anno fa aveva deciso di archiviare il procedimento relativo ad ex militari nazisti autori della strage e già condannati dalla giustizia italiana in quanto ritenuti responsabili della tragica vicenda”.

Lo ha dichiarato Laura Garavini, deputata PD eletta nella Circoscrizione Estero-Europa, commentando il conferimento del Premio della Pace ai due sopravissuti alla strage di Sant´Anna di Stazzema.

Per Garavini, “è positivo che sia proprio la società civile di Stoccarda a rendere possibile questo gesto di riconciliazione nei confronti dei superstiti di Sant’Anna, dopo che l’archiviazione del processo sulla strage, avvenuta proprio a Stoccarda da parte della locale Procura, aveva lasciato amarezza e sconcerto”. (aise)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento