Data odierna 21-11-2018

Il Sen. Ricardo Merlo, sottosegretario agli Esteri, è intervenuto questa mattina al 19esimo meeting dei Segretari Generali delle Camere di Commercio italiane all’estero, tenutosi nel cuore di Roma....

Merlo (Sottosegretario Esteri) – Al 19esimo meeting dei Segretari Generali delle Camere di Commercio italiane all’estero

Il Sen. Ricardo Merlo, sottosegretario agli Esteri, è intervenuto questa mattina al 19esimo meeting dei Segretari Generali delle Camere di Commercio italiane all’estero, tenutosi nel cuore di Roma. Un impegno importante per fare il punto della situazione riguardo la rete delle Camere di Commercio oltre confine e confrontarsi direttamente con gli operatori del settore. Presente anche l’On. Nicola Carè, eletto all’estero con il Pd e residente in Australia.

Dopo avere portato all’assemblea i saluti del ministro degli Esteri Moavero, il sottosegretario Merlo ha ricordato di essere nato politicamente nell’associazionismo di volontariato, “ma sono anche un imprenditore e per questo conosco il valore del privato e l’importanza delle Camere di Commercio italiane nel mondo, soprattutto quando si tratta di promuovere la piccola e media impresa, il made in Italy, le eccellenze italiane”.

Rivolgendosi ai presenti, il sottosegretario ha sottolineato: “Il vostro lavoro è determinante. Nell’ultimo periodo le Camere di Commercio sono state un po’ trascurate. Questa è la nostra percezione. Come governo vorremmo ridare protagonismo alle Camere di Commercio italiane che insieme all’Ice possono rafforzare ulteriormente il Sistema Italia nel mondo e aiutare le piccole e medie imprese a crescere e internazionalizzarsi”.

“Vedrete che il cambiamento ci sarà”, ha assicurato il Sen. Merlo, per poi proseguire: “Lavoreremo insieme ai parlamentari eletti all’estero, a prescindere dai loro colori politici, per dare sempre più protagonismo alle Camere. Sono venuto qui per salutarvi, ringraziarvi e mettermi a vostra disposizione: per me è un onore potervi essere di aiuto e di sostegno”.

Il sottosegretario agli Esteri ha lasciato i propri contatti, WhatsApp e email, a tutti i Segretari Generali: “Sono disponibile per tutti voi, cercatemi se avete da risolvere situazioni problematiche o necessità di un contatto diretto con il ministero”.

“Il messaggio del governo che vi ho voluto portare è quello di far capire a tutti che è giusto dare spazio e protagonismo alle Camere di Commercio all’estero. Questo – ha concluso il sottosegretario Merlo – è un governo di legislatura e avremo tempo per lavorare bene, insieme, per rendere più forte e più organizzato il network delle Camere italiane nel mondo”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento