Data odierna 21-11-2017

Sarà inaugurata il 4 settembre nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles la mostra “Italy of the future”. Organizzata nell’ambito della seconda edizione di “An...

L’Italia del futuro da mostra di sè a Losa Angeles

Sarà inaugurata il 4 settembre nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles la mostra “Italy of the future”.

Organizzata nell’ambito della seconda edizione di “An italian month of science” dal Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’IIC di Los Angeles, che la ospita, la mostra sarà allestita sino al 2 ottobre.

All’inaugurazione interverranno, con i loro indirizzi di saluto il console generale Giuseppe Perrone e il direttore dell’IIC Alberto Di Mauro; seguiranno la proiezione del documentario di Alberto Angela “Italy of the future” e l’introduzione della mostra a cura di Filippo Sozzi del CNR.

In occasione del vernissage, l’Istituto Italiano di Cultura ospiterà una tavola rotonda su “L’impatto delle nuove tecnologie sulla nostra vita quotidiana” alla quale prenderanno parte Vito M Campese dell’ISSNAF, Edward Crandall dell’USC, Mario Gerla dell’UCLA e Andrè de Fusco di Cynvenio.

Quanto alla mostra, essa rappresenta il filo conduttore dell’intera iniziativa ed include una selezione originale di alcuni dei maggiori risultati ottenuti dal nostro Paese nel campo delle scienze e della tecnologia.

Guardare al passato diventa un modo per celebrare il futuro, attraverso l’interpretazione di secoli d’ingegno in tutti gli ambiti dell’arte e della conoscenza nell’ottica di costruire l’Italia del futuro, appunto.

Robotica, fisica delle particelle, medicina, tecnologie per il restauro dei beni archeologici e culturali sono solo alcuni dei rami del sapere presi in considerazione da questo progetto interattivo, che dà ai visitatori la possibilità di toccare e sperimentare in prima persona i risultati più promettenti ottenuti dalla ricerca italiana in vari ambiti delle scienze. (aise)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento