Data odierna 23-09-2018

Sabato, 5 maggio, l’On. Francesca La Marca ha preso parte a New York all’annuale riunione dell’Intercomites USA, alla quale hanno partecipato, oltre ai presidenti dei dieci COMITES esistenti nel...

La Marca (Pd) – Costruttiva riunione annuale dell’Intercomites USA

Sabato, 5 maggio, l’On. Francesca La Marca ha preso parte a New York all’annuale riunione dell’Intercomites USA, alla quale hanno partecipato, oltre ai presidenti dei dieci COMITES esistenti nel Paese, il Ministro Plenipotenziario Francesco Genuardi, Console generale d’Italia a New York, il Ministro Plenipotenziario Catherine Flumiani, in rappresentanza dell’Ambasciata italiana a Washington, la Vice segretaria del CGIE Dott. Silvana Mangione e la Senatrice Francesca Alderisi. Ha presieduto la Presidente dell’Intercomites USA Olga Mancuso. Presenti esponenti di diversi patronati operanti nell’area di New York e il rappresentante del CONI in USA, Mico Licastro.

Nel corso dell’intensa giornata di lavoro, sono state affrontate varie tematiche tra cui il rapporto tra consolati e Comites, la messa in sicurezza del voto all’estero, le modalità di voto, il finanziamento dei Comites, la ricerca italiana negli Stati Uniti, la proposta di legge sul riacquisto della cittadinanza, il funzionamento dei servizi consolari, l’aggiornamento degli elenchi AIRE e la promozione della lingua e cultura italiana negli USA.

L’On. La Marca, che è intervenuta sui diversi punti all’ordine del giorno, si è detta molto soddisfatta della riunione poiché le ha permesso di avere uno scambio di idee e utili approfondimenti su alcune complesse e delicate questioni, come la modalità di voto, il funzionamento dei servizi consolari e altri ancora. Raccogliendo i suggerimenti e le proposte di tutti i presenti, si è detta del tutto disponibile a trasmettere le esigenze scaturite dalla riunione ai responsabili di governo, non appena ci saranno, e agli interlocutori del MAECI e pronta a presentare atti parlamentari che possano concorrere a raggiungere gli obiettivi auspicati.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento