Data odierna 27-07-2017

Il Premio Top Sprint – Ippogrifo d’Oro giunta alla sua XXII edizione è stato assegnato per i “Siciliani nel Mondo” a Francesco Giacobbe, siciliano doc, residente a Sidney, nel corso di una serata...

Francesco Giacobbe il premio “Siciliani nel Mondo” 2011

Il Premio Top Sprint – Ippogrifo d’Oro giunta alla sua XXII edizione è stato assegnato per i “Siciliani nel Mondo” a Francesco Giacobbe, siciliano doc, residente a Sidney, nel corso di una serata di Gala al Teatro Metropolitan di Catania, presenti i rappresentanti delle Istituzioni regionali, della provinciali e locali, esponenti della cultura, dello sport e della informazione ed un folto numero di invitati e simpatizzanti.A darne notizia è “Sicilia Mondo”, associazione presieduta da Domenico Azzia.

L’Ippogrifo è un animale mitologico che volò sulla luna per riportare a terra il senso perduto degli uomini. Il Premio dell’Ippogrifo d’Oro – Top Sprint è nato come omaggio alla sicilianità per offrire una immagine sana della Sicilia, valorizzare i suoi prodotti e l’operosità della sua gente.

L’idea è quella di premiare i siciliani che si sono distinti nell’ambito delle loro professioni in campo nazionale ed internazionale.

“Questa XXII edizione – sottolinea Sicilia Mondo – ha voluto esaltare la sicilianità nella ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Una Sicilia eccellente, parte integrante dell’Italia che si mobilita, si ricompatta e rilancia la sua immagine operosa nel difficile momento di crisi che attraversa il Paese. Come nelle edizioni precedenti, anche questa è stata una manifestazione brillante, accogliente e partecipata da una sala di invitati affollata e trasversale, in una kermesse di eccezione ricca di cultura, arte, folklore, comiche scoppiettanti. Una serata magica, effervescente e spensierata che ha coinvolto gli invitati, condotta dall’ottimo patron del Premio Sergio Regalbuto con la geniale Rosaria Cannavò. I suoi riflettori si sono accesi sui settori del giornalismo, dello sport, del cinema e del tradizionale premio ai “siciliani nel mondo””.

I premiati sono stati: la giornalista Costanza Calabrese, per lo sport Paolo Pizzo, per il cinema Laura Torrisi, per i “Siciliani nel Mondo” Francesco Giacobbe, per il sax magico Francesco Scafiso, per il canto Micaela, per la comicità David Pratelli e Andrea Di Marco.

La serata è stata trasmessa direttamente da Antenna Sicilia che raggiunge tutta l’area del Mediterraneo, dalle televisioni maltese ONE TV, da canale 31 per i siciliani in Australia, dalle televisioni americane. È arrivata in Senegal ed Argentina e ripresa da Sky e dalle reti RAI.

Applaudita la consegna del Premio “Siciliani nel Mondo” a Francesco Giacobbe, per la vivacità delle risposte alle domande poste da Sergio Regalbuto.

Francesco appartiene al gruppo di quei giovani che sono andati all’estero per perfezionare la lingua ma poi vi rimangono. Nato a Piedimonte Etneo, ha 53 anni e da 28 vive a Sydney, in Australia, dove insegna all’University of Technology. È sposato con Maria Rosaria ed ha tre figli, Davide, Daniele e Nicholas.

Laureato in Bachelor of Business con Distinction e la medaglia universitaria all’University of Technology Sydney-UTS, ha ricevuto numerosissimi premi, fra cui quello dell’Australian Society of Certified Practising Accountants nel 1990. Dal 1991 è Docente universitario in Management Accounting all’University of Technology di Sydney.

Ricercatore universitario di eccezione, è autore di diverse pubblicazioni ed operatore di primo piano nell’ambito dell’associazionismo in Australia dove è coordinatore delle Associazioni Siciliane. Editorialista del bollettino “Il Ficodindia” di Sidney.

Nel 2006 ha ricevuto dalla Regione Siciliana il riconoscimento “Siciliani nel Mondo Ambasciatori di Cultura”. Già Presidente dell’Italia Forum dal 1999, è stato nominato nel 2007 socio onorario a vita.

Da recente Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica da parte del Presidente Napolitano.

A Catania, Francesco Giacobbe è stato festeggiato dagli amici di Sicilia Mondo, essendo il proprio rappresentante a Sidney.

Il conferimento del premio della XXII edizione Premio Top Sprint – Ippogrifo d’Oro a Francesco Giacobbe ha fatto la gioia del presidente Azzia che lo ha proposto al prestigioso riconoscimento.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento