Data odierna 24-04-2017

“Abbiamo il triste dovere di comunicarvi che ieri Mario Merotto, Presidente onorario della Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera, attivista da sempre del nostro Movimento, nonché...

“Abbiamo il triste dovere di comunicarvi che ieri Mario Merotto, Presidente onorario della Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera, attivista da sempre del nostro Movimento, nonché membro degli organismi dirigenti, si è spento, dopo una lunga e sofferta malattia”. A dare il triste annuncio è il senatore Claudio Micheloni che nella sua veste di presidente della Fclis si fa portavoce del cordoglio di tutta la federazione.
“Per molti anni – ricorda Micheloni – Mario è stato anche dirigente del sindacato UNIA e nella sua cittá, a Aigle (Svizzera romanda), era stato eletto consigliere comunale. Noi che abbiamo avuto il privilegio di conoscere Mario, le sue qualitá e la sua forza, non dimenticheremo mai la grande dignitá della sua vita semplice e silenziosa. Una vita trascorsa a tutelare i diritti di tutti i lavoratori e di quelli immigrati in particolare. Mario era iscritto alla Colonia Libera di Aigle da oltre 40 anni. Il suo ricordo e il suo grande impegno resteranno indelebili nella storia del nostro Movimento e nei nostri cuori”.
“L’Esecutivo della Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera esprime le sue più sincere e sentite condoglianze alla moglie Veronica e ai figli Ilario e Nadia” conclude il senatore ricordando, infine, che i funerali si terranno domani, 15 luglio, a Col San Martino, frazione di Farra di Soligo, in provincia di Treviso, alle 17.00.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento