Data odierna 22-10-2017

“Contrappunto di una nazione”: è il titolo della serata che si svolgerà presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam per celebrare “L’Italia a 150 anni dall’Unità”. L’evento,...

“Contrappunto di una nazione”: L’IIC di Amdsterdam celebra i 160 anni dell’Unità di’Italia

“Contrappunto di una nazione”: è il titolo della serata che si svolgerà presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam per celebrare “L’Italia a 150 anni dall’Unità”.

L’evento, che si terrà domani, giovedì 10 gennaio, dalle ore 20 alle 22.30, è organizzato da Monica Jansen della Universiteit Utrecht e Maria Bonaria Urban della Universiteit van Amsterdam, entrambe redattrici di “Incontri. Rivista europea di studi italiani”, con il supporto di Werkgroep Italië-Studies (WIS) e Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam.

La serata si aprirà con la consegna dei premi Italië Studies Scriptieprijs 2009-2011 e Onderzoeksprijs Italië Studies 2011 (storia dell’arte). Seguirà la performance di Serena Jansen-Bella che, accompagnata dalla sua fisarmonica, canterà antiche canzoni romane delle Sette e Ottocento.

Prenderà poi la parola Matteo Brera della University of Edinburgh con la sua relazione su “La canzone italiana, contrappunto musicale di una nazione”. Lo stesso Brera, insieme a Daniele Comberiati della Université Libre de Bruxelles, Monica Jansen e Maria Bonaria Urban sarà il protagonista di una intervista-dibattito a proposito di due volumi “Lingua e identità. A 150 anni dall’Unità d’Italia” (Franco Cesati editore, 2011) da lui curato, insieme a Carlo Pirozzi, e “Il discorso della Nazione nella letteratura italiana” (Franco Cesati editore, 2012) a cura di Rosaria-Iounes Vona e Daniele Comberiati.

Chiuderà la serata una nuova performance di Serena Jansen-Bella. (

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento