Data odierna 21-09-2018

Con qualche giorno di ritardo rispetto all’esito elettorale italiano, si conoscono i nominativi dei diciotto parlamentari eletti nella circoscrizione estero. A tutti loro il Consiglio Generale degli...

CGIE – Campagna elettorale viva – Contributo all’effermazione del voto all’estero

Con qualche giorno di ritardo rispetto all’esito elettorale italiano, si conoscono i nominativi dei diciotto parlamentari eletti nella circoscrizione estero. A tutti loro il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero augura buon e proficuo lavoro, in particolare ai parlamentari di fresca nomina, affinché possano inserirsi il più presto possibile nelle dinamiche parlamentari. A tutti loro le comunità italiane nel mondo affidano le proprie aspettative per rafforzarne ed affermarne i variegati interessi.

Ai parlamentari che ci hanno rappresentato nella XVII legislatura, che hanno rinunciato a ricandidarsi e a coloro che non sono stati riconfermati, il CGIE esprime gratitudine e riconoscenza per il lavoro svolto, del quale sicuramente rimarrà traccia non solo negli annali della Repubblica, ma anche tra la nostra comunità.

A tutte le candidate e a tutti i candidati che hanno concorso ad animare la campagna elettorale, rendendola viva in tutte le parti del mondo, il CGIE riconosce il grande contributo all’affermazione del voto all’estero e all’interesse per la politica. Senza questo strumento e senza la rappresentanza parlamentare degli italiani all’estero le due assemblee parlamentari italiane ed il nostro paese sarebbero più poveri.

Non per ultimo il CGIE esprime un forte riconoscimento alle istituzioni italiane ed in particolare al MAECI per la preparazione di tutto il processo elettorale, che ha investito 177 paesi stranieri ed oltre 4 milioni di elettori, tra residenti stabilmente all’estero e temporanei, oltre ai militari di stanza all’estero.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento