Data odierna 24-09-2018

C’è grande attesa per la Italian Consul Cup che si terrà il 18 febbraio nelle acque dello Swan River a Perth, nel Western Australia. L’evento è organizzato ogni anno dalla Camera di Commercio...

Celebrare i successi della comunità italiana in Australia

C’è grande attesa per la Italian Consul Cup che si terrà il 18 febbraio nelle acque dello Swan River a Perth, nel Western Australia. L’evento è organizzato ogni anno dalla Camera di Commercio italiana a Perth e dal Consolato Generale d’Italia nello Stato australiano per celebrare i successi della comunità italiana e presentare programmi ed attività della CCI.
I campioni in carica D’Orsogna dovranno difendere il titolo gareggiando con altre otto squadre: Freo Group, MACS, HopgoodGanim, Linley Valley Pork, Pronto Fine Food, ENI, St George Bank e Fero Group.
La gara partirà alle 5.00 del pomeriggio dal Royal Perth Yacht Club: ogni squadra sarà guidata da uno skipper professionale della WA Yachting Foundation e sarà composta da dieci membri dell’equipaggio. Alle ore 19 la cena e l’intrattenimento in compagnia dei protagonisti della regata. Durante la serata i vincitori saranno premiati ufficialmente dal Console d’Italia a Perth, David Balloni, e dal presidente della Italian Chamber of Commerce & Industry in Perth, Massimo Perotti.
La prima edizione dell’Italian Consul Cup si tenne nel 1991 per iniziativa dell’allora console Vincenzo Schioppa per onorare la dinamica presenza degli italiani a Perth. Dopo sei anni in cui l’iniziativa non si svolse dal 1997 al 2003, il console Maurizio Canfora vorre riproporre la prestigiosa regata inserendola nel calendario annuale del Consolato.
ICCI Secretary General Marco Mari commented, “Wsiamo orgogliosi di organizzare l’Italian Consul Cup, un evento tradizionale per gli italoaustraliani di Perth cresciuto di anno in anno in prestigio”, ha commentato l’attuale console, Marco Mari, sottolineandone il carattere di promozione delle opportunità di scambio e dei rapporti all’interno della comunità. (aise) 

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento