Data odierna 21-10-2018

L’On. La Marca ha presenziato a tutti gli eventi nei quali si è sviluppata la visita ufficiale in Canada del Sottosegretario Benedetto Della Vedova, dopo le deleghe a lui assegnate dal Ministro Gentiloni,...

Benedetto Della Vedova visita il Nord America accompagnato dall’on. La Marca

L’On. La Marca ha presenziato a tutti gli eventi nei quali si è sviluppata la visita ufficiale in Canada del Sottosegretario Benedetto Della Vedova, dopo le deleghe a lui assegnate dal Ministro Gentiloni, tra le quali anche quella per il paese nordamericano.

La visita si è svolta dal 20 al 22 aprile, sotto l’attenta ed esperta regia dell’Ambasciatore d’Italia Gianlorenzo Cornado, ed è stata densa di incontri istituzionali e di contatti con rappresentanti di forze economiche e sociali, che si sono tenuti ad Ottawa e a Toronto. Essa è iniziata mercoledì 20 aprile ad Ottawa con un ricevimento presso la residenza dell’ambasciatore Cornado, al quale erano presenti parlamentari federali italo-canadesi ed esponenti della comunità italiana della capitale canadese. Tra questi, i deputati federali Judy Sgro e Francesco Sorbara. Presenti anche diversi ricercatori italiani in Canada. Si è parlato di come rafforzare i legami tra i due governi, alla luce del cambiamento di governo in Canada, della considerazione che l’Italia ha per il Canada di oggi, di scambi a livello parlamentare e di altre questioni di rilevante importanza tra le due realtà.

L’indomani, giovedì 21, l’On. La Marca ha partecipato sempre ad Ottawa al Convegno “Brexit, refugees and security: the EU at the crossroads”, organizzato dal think tank CIGI (Centre for International Governance and Innovation) insieme al IDRC (International Development Research Centre) e la Carlton University di Ottawa. L’intervento del Sottosegretario Della Vedova, seguito da un acceso e stimolante dibattito, si è concentrato sul ruolo politico dell’Italia all’interno della UE. Ha fatto seguito uno scambio informale di idee con docenti universitari di scienze politiche e di relazioni internazionali.

In serata, la parlamentare ha partecipato ad un ricevimento, ancora presso la residenza dell’ambasciatore, nel corso del quale il Sottosegretario Della Vedova ha incontrato i rappresentati del Sistema Italia e delle aziende italiane in Canada, nonché alcuni rappresentanti del governo canadese. Nell’occasione si è parlato dei rapporti commerciali tra i due paesi e di come rafforzarli, dell’attiva presenza in Canada di alcune grandi imprese come l’ENI, la Finmeccanica, la Fincantieri, la cui testimonianza è stata portata direttamente dai rappresentanti delle aziende presenti all’incontro.

Il Sottosegretario Della Vedova e l’On. La Marca venerdì 22 aprile si sono spostati a Toronto, dove si è svolto un incontro con circa cinquanta rappresentanti della collettività italiana presso il Consolato. In quella sede si è tenuta una tavola rotonda tra il Sottosegretario, l’Ambasciatore Cornado, il Console Pastorelli e l’On. La Marca. L’esponente di governo italiano ha risposto alle domande formulate da diversi esponenti della comunità, ad esempio della Camera di Commercio, del Comites, del circolo PD e di altri. L’On. La Marca si è soffermata sull’attenzione che il Governo Renzi sta manifestando nei riguardi della comunità italiane, sulle questioni della cittadinanza, dei rapporti bilaterali Italia-Canada e dell’Express Entry System, che presenta per gli italiani aspetti di evidente problematicità. La parlamentare ha concluso il suo intervento ricordando le sue proposte di legge e le iniziative parlamentari più significative.

La giornata di incontri si è conclusa con un ricevimento per la Business Community offerto dalla Camera di Commercio di Sondrio, presente con una sua delegazione, presso un ristorante italiano.

A commento della visita, l’On. La Marca ha dichiarato: “Si è trattato di un proficuo giro di incontri con interlocutori istituzionali, uomini di affari e rappresentanti di comunità che ha consentito di verificare il buono stato di salute dei rapporti tra Italia e Canada, di rilevare gli aspetti di eccellenza e le buone pratiche e di precisare gli impegni sui quali concentrare gli sforzi nell’immediato futuro. Per me, in particolare, è stato un’utile ricognizione di situazioni e problemi di cui, naturalmente, terrò debito conto nello sviluppo della mia attività parlamentare”.

Nella foto: Ottawa. Il Sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova, l’on. Francesca La Marca, l’Ambasciatore Gian Lorenzo Cornado nel corso dell’incontro con una delegazione di parlamentari federali italo-canadesi.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento