Data odierna 20-04-2018

Si è tenuta lo scorso venerdì, 30 giugno, la seconda riunione del neoeletto Comites di Barcellona, dopo che nella prima – tenutasi lo scorso 6 giugno – non si era addivenuti all’elezione...

Barcellona: costituito il nuovo Comites

Si è tenuta lo scorso venerdì, 30 giugno, la seconda riunione del neoeletto Comites di Barcellona, dopo che nella prima – tenutasi lo scorso 6 giugno – non si era addivenuti all’elezione del Presidente, avendo i consiglieri votato in sei a favore del Capolista della lista Azzurra, Alessandro Zehentner ed in sei a favore del Capolista della lista Italia, Marco Bandettini di Poggio.
La seconda riunione – comunica oggi il Console generale Stefano Nicoletti – ha visto la partecipazione – nella sede del Consolato Generale – di sette consiglieri, di cui sei eletti per la lista “Azzurra” ed uno per la lista “Italia”.
I consiglieri presenti hanno proceduto prima all’elezione del Presidente, scegliendo Alessandro Zehentner, con sette voti su dodici consiglieri eletti e poi a quella dei diversi componenti dell’Esecutivo: Vito Antonio Masi è stato eletto Vice-Presidente; Antonino Cacace, Tesoriere; e Michele Sandro Munafò Segretario.
Con la costituzione del Comites di Barcellona – conclude Nicoletti – terminerà la gestione commissariale gestita dal Consolato Generale.

(aise) 

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento