Data odierna 17-01-2018

L’On.   Alessio   Tacconi   ha   partecipato   alle   celebrazioni   per   il   150°anniversario   della   Casa   degli   Italiani   di   Barcellona,   tenutesi   lo  ...

150° anniversario della Casa degli Italiani di Barcellona

L’On.   Alessio   Tacconi   ha   partecipato   alle   celebrazioni   per   il   150°anniversario   della   Casa   degli   Italiani   di   Barcellona,   tenutesi   lo   scorso venerdì  20 novembre, ospite   della  storica Associazione   italiana in terra spagnola. 

“E stata una straordinaria occasione di festa, che al tempo stesso mi ha permesso   di toccare   con   mano   come   l’associazionismo   delle   nostre collettività   all’estero   possa   rappresentare   non   solo   un   momento   di aggregazione,   ma  anche di  crescita e  di   piena   integrazione.   Ho   potuto infatti   constatare,   con   sincera   ammirazione   –   continua   l’On.   Tacconi   – quanta passione e quanto impegno mettano i nostri connazionali all’estero per portare avanti moltissime iniziative a favore non solo della comunità italiana,   ma   anche,   con   i  loro   benefici   effetti,   a  favore   della   società   di accoglienza, nella quale essi vivono ormai in perfetta simbiosi. Nel caso di Barcellona,  nel  visitare lo splendido  edificio  della Casa degli  Italiani  nel cuore   della   città,   sorge   spontaneo   un   sentimento   di   orgoglio  per   tutto quello che questa realtà ha saputo rappresentare nei suoi centocinquanta anni   di   vita   in   campo   sociale,   ricreativo,   culturale   ed   educativo.   Fiore all’occhiello  delle tante attività  è la  scuola  italiana  -  diventata pubblica dopo la cessione allo Stato Italiano – che negli edifici della Casa continua ad avere la sua sede e che, con i suoi quasi mille studenti, è riconosciuta dalla stessa città come una istituzione scolastica di prima grandezza.

“La cena di gala, alla quale ho avuto il piacere di partecipare insieme con l’On.   Maurizio   Lupi,   presente   in   qualità   di   Presidente   dell’Associazione Interparlamentare Italia-Spagna, ha visto la sentita partecipazione di moltissime  persone  ed ha  rappresentato una   concreta  dimostrazione  di “italianità” in terra spagnola”.

“Un sentito ringraziamento – conclude Tacconi – va al Consiglio direttivo della Casa e al suo Presidente Giuseppe Meli per il loro costante impegno nel mantenere alti i valori della nostra cultura e vivi i legami con il nostro Paese”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento