Data odierna 20-09-2017

Il mondo delle fiabe e delle fate da Broadway a Washington per avvicinare i piccoli studenti americani all’apprendimento della lingua italiana. Frutto di un’iniziativa del ministro degli Esteri,...

Washington: lingua e cutura italiana

Il mondo delle fiabe e delle fate da Broadway a Washington per avvicinare i piccoli studenti americani all’apprendimento della lingua italiana.

Frutto di un’iniziativa del ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ambasciatore a Washington fino a novembre, in occasione delle festività natalizie, l’ambasciata italiana nella capitale Usa ha ospitato una rappresentazione speciale di “Italian – The Magical world of the Italian Fairy”, lo spettacolo interattivo in scena nelle scorse settimane a New York per promuovere l’insegnamento dell’italiano per i bambini delle scuole americane.

Oltre 100 bambini dai 3 ai 10 anni, insieme ai genitori, hanno affollato ieri l’auditorium della rappresentanza diplomatica per assistere al programma di musiche, danze e video ideato dall’attrice Simona Rodano, protagonista di uno show che ha debuttato a novembre al Danny Kaye Playhouse Theatre di New York. Realizzata in collaborazione con l’Italian American Committee on Education (IACE), con organizzazioni italo-americane, scuole e insegnanti, l’iniziativa rientra nella campagna di promozione della lingua italiana che, a settembre, ha consentito il ritorno dell’italiano tra le materie del programma Advanced Placement per cui il sistema scolastico americano prevede crediti formativi a livello universitari.

Proprio per il successo di questa campagna condotta nella sua veste di ambasciatore d’Italia negli Usa, lo scorso 3 dicembre il titolare della Farnesina è stato insignito dell’”Honorary Life Membership Awar” dell’Associazione Americana degli Insegnanti di Italiano (Aati).

Al centro della campagna ragazzi e insegnanti per i quali nelle scorse settimane è stato lanciato Italy4Kids (www.ambwashingtondc.esteri.it), il nuovo portale interattivo che stimola gli studenti dai 5 ai 18 anni a conoscere meglio l’Italia e la nostra lingua. Sempre la diffusione dell’italiano è l’obiettivo di un altro portale US Speaks Italian (www.usspeaksitalian.org) realizzato dall’Osservatorio sulla Lingua Italiana.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento