Data odierna 25-09-2017

Nella sua ultima riunione del 9 settembre scorso, l’Esecutivo dell’Associazione dei bellunesi nel Mondo presieduta da Gioachino Bratti ha preso posizione sulla proposta di revisione dello Statuto della...

Voto amministrativo per i veneti all’estero: la proposta dell’ABM per il nuovo statuto regionale

Nella sua ultima riunione del 9 settembre scorso, l’Esecutivo dell’Associazione dei bellunesi nel Mondo presieduta da Gioachino Bratti ha preso posizione sulla proposta di revisione dello Statuto della Regione del Veneto, licenziato dall’apposita Commissione consiliare lo scorso 1 agosto.

Nel documento approvato e inviato agli Organi regionali, l’Esecutivo lamenta che ancora una volta non si tenga conto dell’importante realtà dei 4 milioni di Veneti all’estero, cui viene fatto solo un accenno, ritenuto “insignificante” dall’associazione, nel primo articolo della proposta.

Durante la riunione, l’esecutivo ha richiamato in proposito i precedenti documenti suoi, delle altre associazioni venete d’emigrazione e della Consulta dei Veneti nel Mondo, in particolare per quanto riguarda il riconoscimento del diritto elettorale all’estero e di una rappresentanza in Consiglio Regionale dei Veneti nel mondo, riservandosi comunque di approfondire l’argomento nella prossima riunione del Consiglio Direttivo di fine settembre.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento