Data odierna 23-09-2017

“Gli italiani hanno mandato un segnale inequivocabile all’Europa che se non si cambia rotta in Italia e nel vecchio continente, non si andrà più da nessuna parte, nel vero senso della parola”. Questo...

Saracini: La sinistra torna in Parlamento ed ora tocca a noi

“Gli italiani hanno mandato un segnale inequivocabile all’Europa che se non si cambia rotta in Italia e nel vecchio continente, non si andrà più da nessuna parte, nel vero senso della parola”.

Questo il commento di Angelo Saracini, candidato di Sel alla Camera in Europa (dove Sel ad ora – quando mancano circa 90 sezioni da scrutinare – è al quinto posto con il 3.34% dei voti validi), secondo cui “queste elezioni hanno dimostrato che la nostra società è più matura della classe politica che ci ha governato negli ultimi anni e ci ha portato in un baratro sociale senza precedenti che sta distruggendo intere nazioni europee”.

“Spetta adesso alla sinistra di Vendola che è rientrata in Parlamento, grazie alle sue proposte di cambiamento e in collaborazione con il Movimento 5 Stelle – continua Saracini – a dare voce a nuove politiche sociali e culturali che possano ridare fiducia alla gente e che riporti in Italia e nell’Europa intera, una fiducia verso il futuro che ormai da troppo tempo sembra una chimera. È inoltre di primaria importanza che l’Italia in Europa riprenda un nuovo e responsabile ruolo politico che da molto tempo ha perso, ripartendo dal Mediterraneo con una collaborazione stretta con le nazioni del sud Europa come la Grecia, la Spagna e il Portogallo”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento