Data odierna 20-09-2017

“Cari amici, cari iscritti e simpatizzanti del Movimento delle Libertà, cari italiani residenti all’estero, mentre si avvicina il mese di agosto – mese durante il quale, non si sa bene perché,...

Romagnoli (PdL): da MdL costante impegno per gli italiani nel mondo

“Cari amici, cari iscritti e simpatizzanti del Movimento delle Libertà, cari italiani residenti all’estero, mentre si avvicina il mese di agosto – mese durante il quale, non si sa bene perché, l’Italia di fatto si ferma -, mentre i connazionali dello Stivale sono pronti per andare in vacanza, io sono ancora in giro per l’Europa a visitare le varie comunità italiane, dalla Svizzera alla Germania, dalla Francia al Regno Unito. Durante tutto quest’anno sono stato il più possibile a stretto contatto con il territorio: qualcuno dice che ho lavorato più io che alcuni degli eletti all’estero che oggi siedono in Parlamento. Non so se è davvero così: certo è che ho messo e continuo a mettere il cuore in ciò che faccio, perché per me gli italiani nel mondo non sono un modo per assicurarmi la poltrona a Roma, ma rappresentano un amore profondo che mi porto dentro da quando io stesso ho lasciato l’Italia per arrivare in Grecia, dove sono cresciuto, dove ho lavorato e dove ho potuto vivere gli stessi problemi di quegli italiani che come me si trovavano in terra straniera”. Così Massimo Romagnoli, PdL, presidente del Movimento delle Libertà, in una lettera di saluto a elettori e simpatizzanti MdL prima della pausa estiva.

“Ne abbiamo viste di tutti i colori, da settembre a questa parte. E forse il mese di agosto aiuterà tutti noi a fare una seria riflessione per ciò che riguarda la politica dedicata agli italiani all’estero. Che non può essere una politica tesa a dividere, ma deve per forza cercare di unire le nostre comunità sparse per i cinque continenti. Non sempre, purtroppo, è stato così. Anche per quanto riguarda l’Europa, continente dove vivo ed opero, troppo spesso abbiamo assistito al trionfo degli interessi particolari su quelli della comunità; troppo spesso invidie e gelosie hanno impedito a qualche politico di turno di fare squadra a favore degli italiani nel mondo.

Ecco, io voglio tenermi lontano da questi schemi: chi mi conosce, sa che fare squadra è ciò che più mi riesce bene. Mi piace coinvolgere la gente, dare fiducia alle persone che mi circondano, fare crescere chi mi sta vicino. Non cerco un posto al sole, ma di certo sono convinto che solo nelle sedi istituzionali che contano davvero sia possibile operare al meglio a favore dei connazionali che vivono oltre confine. Il Movimento della Libertà è cresciuto molto in questi anni. In Europa, ormai è una realtà consolidata. Durante le ultime settimane, abbiamo preferito aumentare la nostra presenza sul territorio invece che sui media. Crediamo infatti che la comunicazione sia senza dubbio un aspetto da cui non si può prescindere in politica, in special modo per quella che riguarda gli italiani all’estero: ma comunicare senza operare concretamente, ogni giorno, a favore dei connazionali, serve a poco. Già da settembre, comunque, torneremo a farci sentire in maniera puntuale. Non solo: torneremo con grandi idee da trasformare in realtà. Stiamo già lavorando al nostro nuovo sito, che contiamo di mandare online prima della fine del mese di settembre. Subito dopo l’estate, inoltre, partirà la nostra campagna elettorale, per vincere la sfida delle Politiche del 2013: sarà un tour impegnativo che toccherà le principali città europee, e che inizierà a ottobre con un grande congresso in Germania, nella città di Mainz. Parteciperanno alla nostra campagna elettorale i miei più stretti collaboratori, a cominciare da Fausto Mandarano e Pietro Cappelli, vicepresidenti del MdL. Saremo una grande forza che attraverserà l’Europa, e racconteremo sui vari media i nostri incontri con le comunità, le iniziative, le nostre tappe europee”.

“Arrivedeci a settembre, dunque: ci ritroverete – assicura in conclusione Romagnoli – con lo stesso spirito di sempre, pronti a dare il massimo quando si tratta di difendere gli interessi degli italiani nel mondo, ovunque si trovino. Buone vacanze, di cuore, a tutti voi”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento