Data odierna 22-09-2017

“Ancora una volta mi trovo a dover denunciare comportamenti scorretti da parte dei Consolati nel mondo, ai quali e’ demandato il compito di prestare massima assistenza ai nostri connazionali...

Romagnoli: disagi ai Consolati, ma italiani nel mondo non rinuncino a voto

“Ancora una volta mi trovo a dover denunciare comportamenti scorretti da parte dei Consolati nel mondo, ai quali e’ demandato il compito di prestare massima assistenza ai nostri connazionali residenti oltre confine. Invece, spesso gli italiani all’estero ricevono da parte delle nostre istituzioni diplomatiche soltanto porte chiuse in faccia e umiliazioni. E’ anche il caso di miei rappresentanti, che volevano ricevere delle informazioni dal Consolato italiano di Londra, ma si sono visti impedire l’accesso dal carabiniere di turno. E’ il caso di alcuni connazionali costretti a stare in fila per ore davanti alla porta del consolato prima di poter entrare a richiedere assistenza per le proprie pratiche. Che dire? Siamo alle solite? Viene trasformato un compito di servizio al cittadino in ruolo di potere e prevaricazione? Speriamo di essere smentiti, siamo ancora in tempo per correre ai ripari”. Così Massimo Romagnoli, presidente del Movimento delle Libertà e candidato PdL alla Camera nella ripartizione estera Europa. “Giovedì alle ore 16 sara’ conclusa la maratona elettorale che riguarda gli italiani nel mondo – continua -, queste ore sono importantissime e possono determinare vincitori e sconfitti. La rete consolare presti il massimo di attenzione e gli italiani nel mondo non rinuncino al proprio voto anche dinanzi a qualche disagio. Adesso tocca a voi, cari connazionali, decidere il futuro vostro e dei vostri figli: dopo, se avrete dato fiducia alle persone giuste, avrete tutti i diritti di pretendere le risposte ai vostri problemi. E il PdL – centrodestra italiano, con Massimo Romagnoli in Parlamento, starà di certo dalla vostra parte e darà voce alle vostre istanze”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento