Data odierna 21-09-2018

Si è spento un abruzzese di eccellenza: Daniele Pecci Presidente dall’agosto 2009 per due mandati consecutivi della Camera di Commercio di Pescara e dal 2017 di quella neonata di Chieti-Pescara. Si...

Razzi (FI) – Si è spento Daniele Pecci, un abruzzese di eccellenza

Si è spento un abruzzese di eccellenza: Daniele Pecci Presidente dall’agosto 2009 per due mandati consecutivi della Camera di Commercio di Pescara e dal 2017 di quella neonata di Chieti-Pescara.

Si è spento nel giorno dell’Epifania all’età di 63 anni Daniele Becci presso l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (Utic) dell’ospedale di Pescara. Presidente della Camera di Commercio di Pescara dal 2009 per due mandati, era stato eletto, dal 30 dicembre 2017 a Presidente di quella neonata Camera di Commercio di Chieti-Pescara che egli stesso definì un traguardo storico.

Se ne è andato un uomo di grande valore e lungimiranza, ha dichiarato il Segretario della Commissione Esteri del Senato Antonio Razzi, persona degna di ogni rispetto per l’azione politica sempre rivolta al bene del territorio e dei suoi cittadini. Personalmente, ha continuato il senatore di Forza Italia, ho intrattenuto con Becci ottimi rapporti umani e politici.

Insieme abbiamo incontrato a Pescara una ventina di ambasciatori da tutto il mondo e non per ultimo a fine mese gennaio sarebbe dovuto venire in visita quello di Malta, impegno già in agenda da mesi.

Sono profondamente dispiaciuto per la morte di Daniele perché prematura ed improvvisa. Se ne va un uomo di grande intuito politico legato al territorio per il quale ha lavorato costantemente con impegno e dedizione.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento