Data odierna 22-09-2017

Sarà l’ex presidente della Commissione europea il candidato del Pd per la terza votazione nell’elezione del presidente della Repubblica, prevista per questa mattina. Un nome accolto con una...

Quirinale, Bersani propone Prodi

Sarà l’ex presidente della Commissione europea il candidato del Pd per la terza votazione nell’elezione del presidente della Repubblica, prevista per questa mattina. Un nome accolto con una standing ovation dall’assemblea dei grandi elettori Pd, convocata di primo mattino al teatro Capranica per trovare una soluzione dopo il flop della candidatura di Franco Marini al Quirinale che ha spaccato il partito e la coalizione di centrosinistra. Una candidatura archiviata dallo stesso Bersani, che ieri aveva annunciato: “E’ una fase nuova, faremo un’altra proposta”. A fine mattinata il leader di M5S dichiara:
“Nessuno nel M5S si è mai sognato di votare prodi al Quirinale e non se lo sognerà neanche in futuro”.
Su Stefano Rodotà (a 230 preferenze)di continua a puntare il M5S. Fonti Pd parlano di una “riflessione” sul passo indietro. Ma i capigruppo 5S Crimi e Lombardi, che lo hanno visto oggi, smentiscono: non si ritira, nemmeno alla quarta votazione

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento