Data odierna 24-09-2017

Sottoscritto accordo fra federazione lucana in Svizzera e autorità della Regione Basilicata per la promozione dei prodotti e del turismo lucani sul mercato svizzero attraverso uno sportello per l’internazionalizzazione...

Promozione del territorio: Lucania chiama Svizzera

Sottoscritto accordo fra federazione lucana in Svizzera e autorità della Regione Basilicata per la promozione dei prodotti e del turismo lucani sul mercato svizzero attraverso uno sportello per l’internazionalizzazione delle aziende lucane.

 In un clima molto cordiale ed istituzionale alla presenza di ospiti, come rappresentanti delle associazioni lucane in Svizzera, rappresentanti delle associazioni regionali in Svizzera di Liguria, Toscana, Veneto, Sardegna e Molise le autorità della Regione Basilicata rappresentate dal dott. Antonio Di Sanza (Presidente della Commissione lucani all’estero) e dal dott. Angelo Garbellano (Assessore alle Politiche industriali allo sviluppo economico per la provincia di Matera) con il Presidente della federazione lucana in Svizzera Giuseppe Ticchio hanno presentato attraverso il Gruppo Mediterranea di Zurigo lo sportello per l’internazionalizzazione delle aziende lucane per il mercato svizzero, il compito della Società Mediterranea sarà quello di curare i contatti con imprenditori lucani che vorrebbero entrare nel mercato svizzero attraverso imprenditori ed associazioni lucane presenti sul territorio elvetico.

Il primo contatto per accedere allo sportello sarà Francesco Blumetti (referente per i lucani in Europa).

Cosa offre lo sportello:

-          Spazio di lavoro temporaneo

-          Sala riunioni

-          Collegamenti telematici dedicate

-          Location nel cuore di Zurigo

 

I servizi di PRIMO CONTATTO sono gratuiti e a disposizione di chi usufruisce dello sportello.

Promozione e coordinamento dell’utilizzo degli strumenti regionali per l’internazionalizzazione.

Promotore di idee e progetti.

Assistenza e supporto alla conoscenza del mercato.

Ricerca di investitori e di partner esteri per progetti sul territorio regionale ed estero.

Focus sui costi di promozione

Strategie win/win

I servizi di SECONDO CONTATTO come riconoscimenti in Italia e Svizzera sono a pagamento, come  I seguenti che andremo ad elencare:

-          Consulenza e supporto giuridico

-          Creazione aziendale

-          Consulenza e supporto commerciale

-          Piani Marketing

-          Supporto per business cases

-          Social Marketing

-          Piattaforma e-commerce

-          Show rooms

-          Partecipazione a fiere e mostre di settore

Pochi giorni fa è stata fondata l’enoteca provinciale a Matera con 44 produttori nei Sassi, di cui 18 imbottigliano ed etichettano, a tale riguardo l’azienda LusoSital Langone, specializzata in International Wine Trading questa sera stessa ha già contattato tramite e-mail un’agenzia specializzata nell’introduzione sul mercato svizzero di consorzi vitivinicoli, richiedendo un’offerta per realizzare un evento in favore dell’enoteca provinciale di Matera, il 28 novembre grazie ad un evento che si terrà a Zurigo, il CEO dell’azienda menzionata avrà opportunità di discuterne con la responsabile dell’agenzia stessa, dopo aver visionato l’offerta la coordinazione dell’evento verrà discussa con il Gruppo Mediterranea, vi informeremo sugli sviluppi del progetto a breve.

 

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento