Data odierna 21-09-2017

La sezione feriale della Corte di Cassazione ha deciso di rigettare il ricorso di Silvio Berlusconi , confermando la condanna a 4 anni, e di rinviare ad una diversa Corte d’Appello di Milano...

Processo Berlusconi, confermata la condanna rinvio per l’interdizione

La sezione feriale della Corte di Cassazione ha deciso di rigettare il ricorso di Silvio Berlusconi , confermando la condanna a 4 anni, e di rinviare ad una diversa Corte d’Appello di Milano per la rideterminazione della pena accessoria, ovvero l’interdizione dai pubblici uffici.

Resta, pertanto, la condanna per frode fiscale, ma per il momento il leader del PDL non viene tagliato fuori dalla politica attiva. La corte d’Appello dovrà rideterminare la durata dell’interdizione, che in prima istanza era stata determinata in 5 anni, perché per questo tipo di reato la pena accessoria prevede un periodo che varia da uno a tre anni. (aise)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento