Data odierna 19-11-2017

L’aula del Senato ha votato ieri la fiducia posta dal governo sul maxiemendamento al decreto che prevede la manovra correttiva 2011-12 da 25 miliardi di euro. Su 306 votanti i “sí”...

L’aula del Senato ha votato ieri la fiducia posta dal governo sul maxiemendamento al decreto che prevede la manovra correttiva 2011-12 da 25 miliardi di euro. Su 306 votanti i “sí” alla fiducia sono stati 170 e 136 i “no”. Nelle intenzioni del governo la manovra porterá il deficit al 2,7% del Pil nel 2012. Il testo, che deve essere convertito in legge entro la fine di luglio, passa ora alla Camera per la seconda lettura: l’approdo in aula a Montecitorio è previsto al momento per il 26 luglio.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento