Data odierna 19-11-2017

Seconda giornata di incontro oggi in un hotel della capitale per i neo eletti nelle liste del Movimento Cinque Stelle. I 163 parlamentari si sono dati appuntamento al St. John per una riunione alla quale...

M5S, a Roma la riunione dei parlamentari

Seconda giornata di incontro oggi in un hotel della capitale per i neo eletti nelle liste del Movimento Cinque Stelle. I 163 parlamentari si sono dati appuntamento al St. John per una riunione alla quale avrebbero dovuto partecipare sia il leader Beppe Grillo sia l’ideologo Gianroberto Casaleggio. Il comico è stato colpito però da un grave lutto familiare ed è rientrato a Genova. Il suocero, Nosratollah Tadjik, 83 anni, di Teheran, padre della moglie iraniana, è deceduto infatti ieri sera.

L’albergo romano è assediato dalla stampa, ma i partecipanti al vertice sono avari di dichiarazioni. Qualche battuta con i cronisti viene scambiata solo durante alcune pause. “La nostra linea politica? La decideremo in Parlamento. Siamo qui solo per conoscerci, non è una riunione operativa”, spiegano Laura Bottici e Massimo Artini. “Di questioni politiche – aggiungono – è prematuro parlare. Per il momento ci riuniamo per conoscerci e organizzarci è quello che dobbiamo fare”.

A parlare di politica è invece Grillo, in un’intervista concessa giovedì scorso al giornale tedesco Bild e pubblicata oggi sul sito di Wired Italia. “Destra e sinistra erano già alleati
prima con Monti. Lo saranno ancora con un altro presidente del consiglio: Corrado Passera”, afferma il leader del M5S. “Il Movimento 5 Stelle – aggiunge – porterà un’ondata di legalità e rispetto per la legge che farà bene all’Italia”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento