Data odierna 24-10-2017

Domenica scorsa, 20 giugno,al Pfarreiheim di Laufen, alla presenza di circa duecento connazionali, si è tenuta la presentazione del nuovo Comitato dei genitori a sostegno dei Corsi di Lingua e Cultura...

Domenica scorsa, 20 giugno,al Pfarreiheim di Laufen, alla presenza di circa duecento connazionali, si è tenuta la presentazione del nuovo Comitato dei genitori a sostegno dei Corsi di Lingua e Cultura italiana del Laufental e Thierstein. Alla cerimonia hanno preso parte oltre al Vice Presidente della Commissione esteri, Franco Narducci (Pd), la Reggente il Consolato di Basilea, Gaetana Farruggio, il presidente del Comites, Antonio Arcuri, i rappresentanti degli Enti gestori dei corsi, i docenti, numerose autoritá politiche locali, esponenti dell’associazionismo in emigrazione. L’evento si è concluso con il sorteggio del nuovo logo del Comitato (i vincitori del sorteggio sono risultati quattro alunni di seconda media frequentanti il corso di Laufen) e con una grande grigliata.
Intervistato dal “Corriere degli Italiani”, il Presidente dell’ormai ex Comitato di Breitenbach, Giovanni Pollaci, ha dichiarato: “abbiamo dato vita alla prima fusione di due Comitati dei Genitori appartenenti politicamente a due diversi Cantoni poiché siamo convinti che solo unendo le diverse sinergie si possa contrastare il disimpegno dell’attuale Governo nei confronti degli italiani residenti all’estero e dei nostri figli in etá scolare. Se per questo Governo la cultura e l’apprendimento della lingua materna rappresentano un costo insostenibile, che si tengano l’ignoranza. Noi ci terremo i Corsi di Lingua e cultura italiana contribuendo a sostenerli con tutte le nostre forze e con il frutto dei nostri sacrifici tesi ad un futuro migliore per i nostri figli”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento