Data odierna 19-11-2017

“No a ogni tentativo di imbavagliare la libertá di informazione e di immobilizzare la Magistratura inquirente”. Cosí Laura Garavini, deputata del Pd eletta all’estero,...

Guarda le immagini L’ON. GARAVINI (PD) ADERISCE ALLA GIORNATA DEL SILENZIO DELLA RETE

“No a ogni tentativo di imbavagliare la libertá di informazione e di immobilizzare la Magistratura inquirente”. Cosí Laura Garavini, deputata del Pd eletta all’estero, in occasione della Giornata del Silenzio della Rete promossa da Articolo 21 , Reporter Senza Rete e Lettera 22, in collaborazione con la FNSI. “Non posso che dare il mio convinto appoggio”, ha aggiunto la parlamentare, “a questa iniziativa a difesa della democrazia e della libertá di informazione, messe in grave pericolo dal provvedimento sulle intercettazioni”. L’azione di protesta di oggi, 9 luglio, si inserisce in un’articolata campagna contro il decreto legge che conta giá centinaia di adesioni tra giornali, testate online e blogger.
“Il ddl intercettazioni priva i cittadini di un loro elementare diritto: il diritto all’informazione”, critica la Garavini che prosegue: “altrettanto preoccupante è il fatto che compromette seriamente la sicurezza degli italiani. Per molti reati, infatti, non saranno più consentite le intercettazioni, strumento indispensabile nelle indagini contro la criminalitá organizzata”.
Per la capogruppo in Commissione Antimafia “è positivo il fatto che le voci di protesta, nonostante tutto, non si lasciano intimidire ma continuano a farsi sentire forti, in Italia come all’estero”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento