Data odierna 22-10-2017

In occasione della celebrazione della Festa della Repubblica del 2 giugno, le Istituzioni e la comunitá italiana in Svizzera anche quest’anno hanno espresso il profondo rispetto e il forte...

In occasione della celebrazione della Festa della Repubblica del 2 giugno, le Istituzioni e la comunitá italiana in Svizzera anche quest’anno hanno espresso il profondo rispetto e il forte attaccamento ai valori repubblicani dello Stato Italiano. Alle manifestazioni che si sono svolte nelle principali cittá elvetiche ha presenziato l’onorevole Gianni Farina, deputato del Partito Democratico eletto in Europa.
Su invito dell’Ambasciatore italiano in Berna, Giuseppe Deodato, e del Console Generale d’Italia in Zurigo, Mario Fridegotto, Farina il 2 giugno ha partecipato in mattinata alla Cerimonia di Berna, e nel pomeriggio alla manifestazione di Zurigo, tenutasi alla Casa d’Italia, sede storica ed orgoglio dell’emigrazione italiana, che sta vivendo uno straordinario processo di rinnovamento attraverso un progetto di rilancio messo in campo dal Consolato e dal Comites di Zurigo.
Il 3 giugno il parlamentare del Pd è poi intervenuto alla celebrazione promossa dal Consolato italiano di Losanna. Nella cittadina della Svizzera francese, Farina, oltre a sottolineare l’indissolubilitá della struttura unitaria della Repubblica Italiana, ha lanciato un accorato appello in difesa del Consolato di Losanna, “che assicura primari servizi inalienabili all’insieme della vasta comunitá italiana residente in tutta la circoscrizione consolare”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento