Data odierna 23-10-2017

Il deputato del pd on Franco Laratta, che da anni segue in parlamento la vicenda delle vittime da sangue infetto (di cui alla legge 244/2007) chiede alla regione Calabria di procedere con il pagamento...

Laratta. Vittime da sangue infetto, “La Calabria proceda al risarcimento.Tanta gente aspetta da anni”

Il deputato del pd on Franco Laratta, che da anni segue in parlamento la vicenda delle vittime da sangue infetto (di cui alla legge 244/2007) chiede alla regione Calabria di procedere con il pagamento dei risarcimenti dovuti per legge. Sono circa 7000 i danneggiati in tutta Italia, diverse decine anche in Calabria che avevano presentato istanza di transazione al Ministero della Salute per chiudere i procedimenti civili. Ma l’iter, avviato da anni, non si è mai concluso. Di recente l’on Laratta ha presentato interrogazione al Ministro della Salute, ricevendone rassicurazioni a proposito.
in Italia, a seguito dello scandalo del sangue infetto, risalente agli anni ’90, oltre 100 mila persone risultarono contagiate. Migliaia sono poi decedute. Ma si tratta di dati non ufficiali. I settemila che hanno fatto domanda di transazione vivono in una condizione di dubbi e incertezze. Problemi anche per la rivalutazione dell’indennità integrativa speciale, anche dopo l’intervento della Corte costituzionale.
Intanto il Comitati sangue infetto ha presentato numerosi esposti alle procure competenti per i mancati risarcimenti.
Chiediamo, pertanto, l’intervento della Regione Calabria, per quanto le compete, al fine di chiudere la grave vicenda delle vittime del sangue infetto che ha toccato anche in Calabria molte decine di famiglie

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento