Data odierna 22-10-2017

“La grande saga di questo governo si conclude ancora una volta con un seguito che si prospetta funesto per il futuro del nostro Paese. Da due anni e mezzo il Presidente del Consiglio ci prende...

“La grande saga di questo governo si conclude ancora una volta con un seguito che si prospetta funesto per il futuro del nostro Paese. Da due anni e mezzo il Presidente del Consiglio ci prende in giro dicendo che ha fatto tanto, ma quali sono i risultati?”. A chiederselo è la senatrice Mirella Giai (Maie) che, all’indomani del voto di fiducia, ricorda che “per noi italiani residenti all’estero, per le nostre associazioni, per il Cgie e i Comites solo tagli e bugie, per l’assistenza, la previdenza, la scuola, la cultura, solo falsità”.
“Sostenere un governo che ogni volta deve ricorrere alla fiducia per andare avanti – sottolinea la parlamentare eletta in Sud America – non è un metodo per esprimere democrazia e responsabilità, ma questo al Presidente del Consiglio non interessa, a lui interessa solo andare avanti ad ogni costo. Noi non ci stiamo, per questo abbiamo votato contro e per questo crediamo che il premier debba dimettersi e si passi una volta per tutte a risolvere i veri problemi del paese; lo dimostra il fatto che strade e piazze di tutta Italia, sono piene di operai, piccoli imprenditori, studenti e persone che rivendicano in propri diritti e le proprie necessità”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento