Data odierna 24-09-2017

Sarà il voto all’estero il protagonista indiscusso dei lavori del Comitato sugli italiani all’estero della Camera. A confermarlo è stato il Presidente, onorevole Marco Zacchera (Pdl), dopo la seduta...

Sarà il voto all’estero il protagonista indiscusso dei lavori del Comitato sugli italiani all’estero della Camera. A confermarlo è stato il Presidente, onorevole Marco Zacchera (Pdl), dopo la seduta di questa mattina a Montecitorio.
“Il nostro obiettivo – ha detto all’Aise il deputato – sarà quello di raccogliere tutte le proposte di legge presentate per riformare la Legge sul voto all’estero e metterle a confronto per avere un quadro complessivo, una sorta di “griglia” che ci consenta di avere di fronte le opinioni di tutti in merito alle diverse questioni aperte, come il voto per corrispondenza o nei seggi e così via”.
Obiettivo di questa operazione, ha aggiunto Zacchera, quello di “arrivare ad un testo che venga fatto proprio dal Comitato, il più condiviso possibile”.
Questo impegnerà il Comitato nelle prossime sedute. Quanto a quella di questa mattina, “erano presenti solo quattro deputati dell’opposizione e – ha concluso Zacchera – a parte me nessuno della maggioranza”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento