Data odierna 20-11-2017

Scade il 30 aprile il termine per partecipare ai bandi della Regione Emilia Romagna per i contributi ai progetti delle associazioni che si occupano di emigrazione, con sede sia in Italia sia all’estero. A...

Il COMITES di Madrid informa: Scadono il 30 aprile i bandi dell’Emilia Romagna per le associazioni d’emigrazione

Scade il 30 aprile il termine per partecipare ai bandi della Regione Emilia Romagna per i contributi ai progetti delle associazioni che si occupano di emigrazione, con sede sia in Italia sia all’estero.

A rammentarlo è da Madrid il consueto bollettino del Comites, che riferisce: entrambi i bandi sono pubblicati sul portale della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo www.emilianoromagnolinelmondo.regione.emilia-romagna.it.

Il primo bando è rivolto ad associazioni e Enti locali con sede operativa permanente nel territorio regionale e che operino da almeno 3 anni nel settore dell’emigrazione: questo bando prevede un contributo regionale che potrà coprire fino al 70% delle spese del progetto per un ammontare massimo di 8.050 euro.

Il secondo è invece rivolto alle associazioni di emiliano-romagnoli all’estero iscritte nel registro previsto dalla Legge 3/2006. Anche in questo caso il contributo regionale potrà coprire fino al 70% delle spese del progetto, ma l’ammontare massimo è di 5.600. Il bando premia la presentazione e realizzazione di progetti condivisi da parte di almeno 3 associazioni.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento