Data odierna 22-09-2017

No alle critiche strumentali ed un invito a portare un contributo d’esperienza a Berlino, quando, il 29 e 30 settembre, si riuniranno gli stati generali del PDL in Europa, con l’annunciata presenza...

Guriotto: Romagnoli invece di criticare porti un contributo positivo agli stati generali del PDL Berlino

No alle critiche strumentali ed un invito a portare un contributo d’esperienza a Berlino, quando, il 29 e 30 settembre, si riuniranno gli stati generali del PDL in Europa, con l’annunciata presenza del segretario nazionale Angelino Alfano. E’, in sostanza, il messaggio che lancia Dario Guriotto, coordinatore del PDL nella città di Ulm (Germania).

“I continui attacchi di Massimo Romagnoli al PDL Europa e ai suoi coordinatori devono finire, sono spesso ingiustificati e strumentali ad ottenere visibilità personale”, sostiene Guriotto, prendendo “le distanze dagli articoli ispirati da Romagnoli” e “fortemente critici nei confronti del PDL Europa”.

Dopo aver polemicamente ricordato che Romagnoli “fu bocciato dai cittadini nel 2008″, il coordinatore di PDL di Ulm lamenta che il presidente dell’MDL “continua sul territorio a diffondere il suo movimento personale MDL ma allo stesso tempo vuol far parte a tempo pieno del PDL”.

“Delle due l’una” ne fa conseguire Guriotto: “o chiude il suo MDL e sostiene senza se e senza ma gli sforzi del PDL Europa, oppure ne tragga le conseguenze”.

Dicendosi “molto sorpreso” dal fatto “che l’on. Romagnoli abbia dato alla stampa comunicazioni provenienti dalla segreteria del PDL Europa a Roma”, Guriotto auspica , tuttavia, “che quanto avvenuto non si ripeta”. “Anzi, – aggiunge, – spero che a Berlino porti un contributo positivo e la sua esperienza per la crescita del Popolo della Libertà in Europa”

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento