Data odierna 19-08-2018

Anche quest’anno come negli anni passati l’Inps organizzerà insieme alle delegazioni di patronati italiani e degli Istituti previdenziali di Austria, Germania e Svizzera, le Giornate internazionali...

FEDI (PD): GIORNATE INTERNAZIONALI 2018 DELL’INPS IN AUSTRIA, GERMANIA E SVIZZERA INSIEME AI PATRONATI

Anche quest’anno come negli anni passati l’Inps organizzerà insieme alle delegazioni di patronati italiani e degli Istituti previdenziali di Austria, Germania e Svizzera, le Giornate internazionali di informazione previdenziale al fine di offrire un servizio di informazione, di assistenza e di riflessione per i lavoratori i quali hanno svolto periodi di attività di lavoro in Italia e in tali Paesi, per agevolare la ricostruzione dell’anzianità contributiva e per fornire elementi utili sui diritti e sulle opzioni previdenziali.

In un suo recente messaggio (n. 95 dell’11 gennaio u.s.) l’Istituto previdenziale italiano sottolinea l’opportunità di creare durante queste giornate spazi di confronto tra i Funzionari esperti ed i Patronati per aggiornamenti e chiarimenti, sia di tipo normativo che procedurale, in modo da facilitare quanto più possibile la gestione delle pratiche previdenziali dei lavoratori interessati.

Negli anni passati le Giornate internazionali di informazione previdenziale si sono rivelate di estrema utilità per la creazione – per i funzionari delle Istituzioni coinvolte – un’occasione di conoscenza e di confronto in una prospettiva di reciproco arricchimento professionale e di proficua collaborazione.

Nel messaggio succitato l’Inps fornisce informazioni in merito alle evoluzioni dei sistemi di sicurezza sociale tedesco e austriaco e illustra il Calendario Italia 2018 e il Calendario estero 2018, con le rispettive date, delle Giornate di informazione che si svolgeranno in Italia presso le Strutture territoriali di Agrigento, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Caltanissetta, Campobasso, Caserta, Crotone, Firenze, Foggia, Milano, Nuoro, Roma, Salerno, Sassari, Torino-Collegno, Trento, Treviso e Udine e all’estero a Dortmund, Hannover, Stuttgart, Basilea, Ginevra, Zurigo e Innsbruck.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento