Data odierna 22-09-2017

Ci sarà ampio spazio anche per gli italiani all’estero e per le loro problematiche alla Festa Nazionale del Partito Democratico che si sta svolgendo a Torino. Il primo appuntamento con il mondo dell’emigrazione...

Ci sarà ampio spazio anche per gli italiani all’estero e per le loro problematiche alla Festa Nazionale del Partito Democratico che si sta svolgendo a Torino. Il primo appuntamento con il mondo dell’emigrazione è fissato per domani, 11 settembre, alle 18 con il dibattito “Filo teso: l’Italia e gli italiani nel mondo. Quali prospettive per non spezzare questo legame”. All’incontro, moderato da Anna Pompei Rüdeberg, presidente del Pd Svizzera, parteciperanno i parlamentari eletti all’estero Gianni Farina, Franco Narducci e Nino Randazzo, il segretario generale del Cgie, Elio Carozza. Le conclusioni saranno affidate a Nico Stumpo, responsabile Organizzazione del Pd.
Altro appuntamento, domenica 12, alle 10.30 con il dibattito “Cittadini nel mondo. Dalle migrazioni globali alla cittadinanza multiculturale” moderato dalla giornalista de “La Repubblica”, Alessandra Longo. Interverranno Michele Schiavone, segretario Pd Svizzera, Giuseppe Provenzano, autore del libro “Ma il cielo è sempre più su. L’emigrazione italiana ai tempi di Termini Imerese”, Marco Fedi, deputato PD eletto in Australia, Laura Garavini, deputata Pd eletta in Europa.
Parteciperanno anche il gruppo musicale “Il Parto delle nuvole pesanti” e il cantautore Davide van de Sfroos. L’intervento conclusivo sarà a cura di Livia Turco, capogruppo del Pd in commissione Affari sociali.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento