Data odierna 21-09-2017

Domani mattina, 11 giugno, le Acli saranno ascoltate in Commissione Affari costituzionali della Camera dei deputati in merito alle proposte di riforma della legge 91 del 1992 sulla cittadinanza. Lo ...

Domani mattina, 11 giugno, le Acli saranno ascoltate in Commissione Affari costituzionali della Camera dei deputati in merito alle proposte di riforma della legge 91 del 1992 sulla cittadinanza. Lo scorso gennaio, infatti, l’Assemblea della Camera aveva rinviato alla Commissione il testo unificato con le proposte di riforma ai fini di un ulteriore approfondimento. La Commissione ha quindi deciso di ascoltare, tra gli altri, i rappresentanti delle organizzazioni che operano nel settore dell’immigrazione.
Accogliendo con favore l’invito del presidente della Commissione Donato Bruno, le Acli hanno annunciato che presenteranno domani una memoria scritta in cui ribadiranno la necessità “di una profonda revisione della legge 91 del 92 che prenda finalmente in considerazione il principio dello jus soli, arrivando in particolare a concedere il diritto di cittadinanza ai minori nati in Italia da genitori stranieri”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento