Data odierna 24-09-2017

“I dati che stanno emergendo in queste ore confermano un unico e importante trend: gli italiani in Europa hanno voluto credere in un progetto nuovo, scrollandosi di dosso le nefandezze di una stagione...

Di Biagio: In Europa vince il progetto Italia

“I dati che stanno emergendo in queste ore confermano un unico e importante trend: gli italiani in Europa hanno voluto credere in un progetto nuovo, scrollandosi di dosso le nefandezze di una stagione fatta di superficialità, scenografia e falsità”.

A scrutinio ancora in corso, Aldo Di Biagio, candidato al Senato con la Lista Monti in Europa, commenta così i risultati del voto degli italiani in Europa, ripartizione in cui dopo il Pd, saldo al primo posto con oltre il 30% dei voti, c’è proprio la Lista Monti.

“La lungimiranza manifestata dai connazionali, unita ad una buona dose di serietà, buon senso e pragmatismo hanno condotto ai risultati di queste ore che vedono la lista monti in pole position in Europa insieme al Pd”, argomenta, infatti, Di Biagio. “Mancano ancora pochi seggi ma il carattere simbolico di questo andamento appare a tutti i chiaro e deve far riflettere soprattutto se si comparano questi dati con quelli nazionali, dove gli orientamenti di voto sono stati caratterizzati da altre dinamiche”.

“La credibilità dei nostri candidati – spiega il candidato – sia alla Camera che al Senato, ha rappresentato certamente un valore aggiunto nel percorso di confronto con il cittadino di queste settimane: una disponibilità fatta di attenzione, di passione e di vicinanza intesi come virtù e non come optional”.

Concludendo, Di Biagio invia un “ringraziamento sincero alle centinaia di migliaia di italiani che ci hanno dato fiducia e che vogliono accompagnarci in questa nuova avventura all’insegna del rinascimento italiano: una volontà che dimostra che il primato della moralità e del rinnovamento non appartiene a chi ha fatto dell’antipolitica la sua bandiera, ma risiede ancora in chi fa politica con serietà e buon senso”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento