Data odierna 22-09-2017

“Che la manovra approvata ieri in Commissione al Senato sia ancora lacunosa, insufficiente a rilanciare l’economia e anche, in certi punti, raffazzonata è cosa evidente a tutti, ma il pesante momento...

Costalli (MCL): in tempi di crisi economica non servono scioperi ma alleanze riformiste

“Che la manovra approvata ieri in Commissione al Senato sia ancora lacunosa, insufficiente a rilanciare l’economia e anche, in certi punti, raffazzonata è cosa evidente a tutti, ma il pesante momento di crisi richiede un supplemento di responsabilità, non scioperi che a nulla servono se non a impoverirci ulteriormente”: è quanto ha detto oggi il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori, Carlo Costalli, alla vigilia dello sciopero generale indetto per domani dalla Cgil.

“In tempi economicamente difficili bisogna tutti stringere la cinghia: il benessere del Paese non è un dato astratto da difendere a suon di slogan, è un fatto concreto che riguarda la vita quotidiana di milioni di famiglie. Se i soldi non ci sono – ha concluso Costalli – è molto più utile rimboccarsi le maniche, rilanciare il motore della produttività e cercare pur difficili strategie di alleanze riformiste, abbandonando i vecchi e retrogradi sistemi della lotta antagonista che hanno portato il Paese alla deriva”

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento